Direttiva ErP Ecodesign: dal 26 Settembre 2015 solo caldaie a condensazione

caldaie-a-condensazione-direttiva-ErP

Secondo quanto stabilito dalla Direttiva Europea Ecodesign, a partire dal 26 settembre 2015 potranno essere commercializzate solamente caldaie a condensazione.

Con il termine direttiva ErP (Energy related Products) si intende la Direttiva Europea 2009/125/CE che è stata introdotta con lo scopo di ridurre i consumi energetici nell’ambito del Protocollo di Kyoto, cioè l’accordo internazionale stipulato nel dicembre 1997 con l’obiettivo di contrastare il riscaldamento climatico globale.

L’Unione Europa, tramite il così detto “Piano Europeo 20 20 20” ha introdotto un insieme di misure studiate per ridurre le emissioni di CO2 ed aumentare l’utilizzo delle energie rinnovabili. L’obiettivo era quello di ottenere entro il 2020 una riduzione del 20% di emissioni di anidride carbonica, una riduzione del 20% dell’utilizzo di fonti di energia primaria e un aumento del 20% delle energie rinnovabili. Questo pacchetto di norme è contenuto nella Direttiva 2009/29/CE.

I regolamenti Ecodesign ed Ecolabel, inerenti la progettazione eco compatibile e l’etichettatura energetica, prevedono delle normative per consentire all’UE di raggiungere gli obiettivi del Piano 20-20-20.

Per quanto riguarda le caldaie di potenza inferiore o uguale a 400kW, la normativa Ecodesign prevede che a partire dal 26 settembre 2015 possano essere prodotte, messe in vendita sul mercato e installate solamente caldaie a condensazione.

Secondo la nuova normativa le caldaie convenzionali a camera stagna non potranno più essere installate in quanto non rispettano i requisiti minimi di rendimento, che vengono calcolati sul Potere Calorifico Superiore. L’unica eccezione ammessa è per le caldaie convenzionali non a camera aperta di tipo B utilizzate in caso di canne fumarie collettive ramificate in edifici multifamiliari.

In aggiunta la normativa Ecolabel prevede che le caldaie debbano essere abbinate a un’etichetta energetica (da A++ a G) in cui il consumatore possa trovare tutte le informazioni riguardo l’efficienza energetica.

Per maggiori informazioni sull’installazione di una caldaia a condensazione, potete contattare i nostri consulenti.